L’esercizio: linee guida per svolgere un allenamento in maniera corretta

Per quanto riguarda tutti gli aspetti o “aree” della realtà, compresa la scienza dell’attivià fisica, può esserci solo una teoria valida. Tuttavia, poichè è ovvio che ci sono più modo o metodi per svolgere attività fisica, è stato ipotizzato che devono esserci teorie diverse sulla scienza dell’attivià fisica.

Questo non è vero per seguente ragione: indifferentemente dall’applicazione, ogni metodo deve comunque seguire gli stessi principi della scienza dell’attività fisica. In altre parole, che si alleni per 20 serie o per una serie, che si alleni con i pesi liberi o con le macchine o svolga allenamento per la durata su una cyclette, un individuo:

  • Produce uno sforzo (intensità)
  • Svolge una certa quantità di attività (volume)
  • Lo fa seguendo un programma (frequenza)
  • Deve progredire per migliorare (sovraccarico) e
  • Si adatta in modo specifico, secondo la natura o il tipo di programma di attività fisica.